Eventi

INTORNO ALL’8 MARZO

Il 29 marzo si è svolta, a Palermo, una mostra intitolata “Intorno all’8 marzo” riguardante la ricerca e la riflessione sul tema della parità di genere. Partecipe alla conferenza la nostra Giorgia Mongiovì, arbitro facente parte dell’organico regionale di calcio a 5. Giorgia ha partecipato durante la scorsa stagione al progetto UEFA talent&mentor e quest’anno al progetto “Talent woman referee”. Proprio quest’ultimo le ha permesso di confrontarsi con altre quaranta arbitri donna provenienti dalle varie regioni d’Italia, esperienza che ha indubbiamente arricchito il bagaglio tecnico della nostra Giorgia, ma soprattutto che le ha lasciato un enorme formazione dal punto di vista comportamentale.
Durante la conferenza si sono svolti dei laboratori in cui gli studenti hanno analizzato gli stereotipi maschili e femminili effettuando diverse ricerche su di questi. Presente anche un gruppo musicale che ha interpretato delle scenette sulla violenza sulle donne. L’evento è stata tenuto da una psicologa e dal presidente dell’associazione discutendo sui tipi di violenza e su cosa le donne devono fare per riconoscere un uomo violento prima che sia troppo tardi . Interessantissimo evento in cui la nostra Giorgia ha partecipato attivamente anche con un intervento trasmettendo la propria esperienza e spiegando come sia riuscita a superare ogni pregiudizio che purtroppo appartiene da troppo tempo alle donne nel mondo calcistico visto come un ambiente prettamente maschile. Giorgia ha infine illustrato il rapporto che si riesce ad instaurare con i colleghi e i calciatori in campo e fuori dal campo. Per concludere il convegno sono intervenuti la Presidente della consulta delle donne e l’assessore Rita Di Maggio delle pari opportunità.

I complimenti del Presidente Cigna dei Vicepresidenti Terzo e Lombardo del Consiglio Direttivo e di tutti gli associati della sezione di Palermo vanno a Giorgia per avere ben rappresentato la nostra sezione affrontando con competenza e determinazione un tema delicato ed importante come quello della donna e della parità di genere.