Nuovo sito AIA

Pubblicato il

È online il nuovo sito nazionale  www.aia-figc.it

“Si tratta di un portale rinnovato, frutto di un’analisi sul nuovo modo di comunicare dell’AIA.

Abbiamo quindi studiato nuove strategie con l’intento da un lato di far conoscere l’AIA ed i suoi 30 mila associati, che ogni settimana scendono in campo per permettere lo svolgimento delle partite, ad ogni livello dai Campionati provinciali alla Serie A, e dall’altro di creare una cultura sportiva attraverso la conoscenza del regolamento.

Il nuovo sito è solo uno dei vari progetti legati a questo settore che hanno riguardato lo studio di una trasmissione sul regolamento ed episodi tecnici, l’apertura verso il mondo dei media, l’istituzione di una Commissione Comunicazione, la nomina di un addetto stampa, una rimodulazione della rivista “L’Arbitro” più improntata sul web, uno sviluppo dei social network, un modo nuovo di raccontare i raduni nazionali tramite interviste e filmati video, l’avvio di webinar organizzati come vere riunioni tecniche nazionali.

Di queste e di altre iniziative avremo modo di parlarne presto, ma intanto…buona navigazione !”

Questo quanto dichiarato dal Presidente Alfredo Trentalange.

DICEMBRE DI ESORDI REGIONALI PER LA SEZIONE DI PALERMO

Pubblicato il

Anche dicembre è stato un mese caratterizzato da molti esordi per la nostra sezione che, ha visto esordire: Andrea Zummo Davide Brugnone e Marco Mirabile nel campionato di Promozione

Andrea Zummo, coadiuvato da Spanò e Fiore (entrambi sezione di Messina) ha diretto la sua prima partita di Promozione sabato 4 dicembre, nella gara valevole per la undicesima giornata d’andata del girone B di Promozione, tra Polisportiva Gioiosa e Sinagra Calcio, terminata con il risultato di 2-0

Davide Brugnone invece, coadiuvato dai colleghi Debole e Vella (sezione di Catania) ha diretto anche lui la sua prima gara di Promozione, domenica 12 novembre valevole per la dodicesima giornata d’andata del girone B di promozione, tra Polisportiva Torrenovese e Stefanese Calcio, conclusasi con la vittoria della squadra ospitante per 4-0.

(altro…)