Comunicazioni

Persona carismatica e con forte senso di appartenenza all’AIA

Palermo – Stefano Farina
Nel novero dei Presidenti di Sezione che si sono avvicendati, l’arbitro benemerito Stefano Farina è ricompreso tra coloro che si sono contraddistinti per spiccata personalità e conoscenza del Regolamento. Tantissimi sono stati i giovani che si sono avvicinati all’attività arbitrale, grazie al suo carisma che infondeva sicurezza e senso di amicizia.

Il suo ruolo di Delegato tecnico sezionale gli ha permesso di formare tanti giovani ‘uomini’ ancor più che arbitri. Da Presidente di Sezione ha sempre ricoperto il ruolo con spirito di appartenenza e signorilità.
Dirigente dal tratto sempre elegante, seppe distinguersi anche per la sua sensibilità di uomo e per la consapevolezza di potersi rendere ancor più utile come dirigente al servizio degli arbitri. Ha profuso le sue energie per il movimento arbitrale e, nel contempo, caratterizzandosi anche per lo spirito e la fermezza che hanno sempre coerentemente indirizzato la sua azione a tutela del prestigio degli arbitri e delle istituzioni.

(1934 – 2013)
Arbitro dal 1954
Arbitro di Serie C dal 1967 al 1972
Arbitro CAN dal 1960 al 1965
Presidente di Sezione dal 1988 al 1992

www.aia-figc.it