Eventi

RIUNIONE CON MISTER RINALDI

In data 29 gennaio 2019 si è tenuta la prevista RTO dedicata agli Arbitri e Osservatori del calcio a 5 palermitani appartenenti a tutti gli organi tecnici. Per tale occasione, nello spazioso e luminoso salone “Alfredo Tamburello”, quasi pieno in ogni ordine di posti, è intervenuto come ospite e relatore mister Antonino Rinaldi, allenatore appartenente alla società del Real Cefalù militante nel campionato di Serie A2. A fare gli onori di casa quasi tutto lo staff dirigenziale sezionale: Presidente di Sezione Fabio Cigna, il suo Vice Salvatore Lombardo, nonché il Vicepresidente Vicario Marcello Terzo e l’O.T. sezionale Giulivi. Presente, per l’occorrenza, il Componente del Settore Tecnico Andrea Liga. Inoltre, altra gradita presenza, che ha di fatto impreziosito la straordinaria serata dedicata al Futsal, è stata quella del Presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta, sempre più attento al movimento “calcettistico”, accompagnato per l’occorrenza da alcuni componenti del comitato tra i quali il Delegato regionale C5 Ignazzitto. La serata è stata abilmente condotta da mister Rinaldi, a cui ha fatto da “spalla”, in qualità di moderatore, il vicepresidente Lombardo, responsabile della formazione C5 sezionale, ognuno dei quali, con argomenti di precipua pertinenza, hanno affrontato con professionalità, competenza e passione tematiche tecniche e dinamiche di gioco che hanno trovato la piena condivisione degli astanti, che hanno a loro volta dimostrato notevole interesse verso gli argomenti trattati. Infatti nel corso della riunione, attraverso moltissime slide e video, sono stati coinvolti molti colleghi ots, Cra, e nazionali, tra questi il collega Carmelo Alfano a cui va rivolto un sincero ringraziamento per aver contribuito fattivamente all’organizzazione ed alla buona riuscita dell’evento. I predetti colleghi hanno dimostrato come sempre molto interesse e partecipazione verso questa disciplina rappresentando un esempio per i più giovani.

Infine, vista la grande partecipazione ed il coinvolgimento di tutti, l’auspicio è quello di potere ripetere riunioni di questo tipo, al fine di elevare sempre più il livello tecnico dei nostri associati.